Una multa di 15.000 euro. Questa la penalità inflitta a Lewis Hamilton, Jenson Button e Takuma Sato dai commissari FIA per aver usato un set di gomme da bagnato in più nel corso della prima sessione di prove libere del GP del Brasile. E, come avevamo pronosticato, è subito stata polemica.

Sia sui media spagnoli che italiani, infatti, Hamilton è stato immediatamente additato come il favorito della FIA, che, del resto non aveva molta scelta. Se infatti i commissari avessero penalizzato Hamilton, sarebbero comunque stati i media inglesi a mettere in croce la Federazione per favoritismi nei confronti della Ferrari. C'è da dire che è da capire la delicata posizione dei commissari, messi nei guai dalla Federazione che rappresentano, la quale, forse, con regolamenti meno flessibili e più chiari, come i fan chiedono da anni, e con meno interventi da parte del potere sportivo (o comunque con meno clamore) potrebbe evitare loro di trovarsi costantemente sotto i riflettori.

Che abbia ragione Jackie Stewart, quando dice che forse per Mosley è ora di lasciare il trono?

Cristiano Puglisi


Stop&Go Communcation

Una multa di 15.000 euro. Questa la penalità inflitta a Lewis Hamilton, Jenson Button e Takuma Sato dai commissari FIA per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/lrg-1073-f1gpjapan2996.jpg Hamilton solo multato. Ed