Lewis Hamilton invoca alla calma, nonostante le ottime prestazioni mostrate dalla Mercedes W05 durante i test invernali.

Secondo l’inglese, infatti, non è detto che i risultati delle prove vengano confermati nella gara di apertura in Australia.

“Siamo molto soddisfatti, è vero, ma manteniamo i piedi per terra!” ha commentato Hamilton. “E’ bello sapere di aver coperto la distanza più lunga tra le squadre, ma non basta”.

“Melbourne sarà un terno all’otto, non è possibile dire chi sarà il più veloce. Potremmo arrivare in pista e scoprire problemi nuovi. Nelle prime gare molto probabilmente si assisterà ad un remake del 2012, quando ci furono diversi vincitori diversi in apertura di campionato”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Lewis Hamilton non si fa illusioni sul risultato dei test…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/458604396_417232014-1024x682.jpg Hamilton: “Inizio positivo, ma..”