Gene Haas crede che Esteban Gutierrez avrà molto da dimostrare al suo ritorno a tempo pieno in Formula 1, dopo due annate non certo felici in Sauber.

In sole due stagioni, il messicano è riuscito ad andare a punti solamente in una sola occasione, nel Gran Premio del Giappone del 2013 in cui raccolse un 7° posto. Lo scorso anno il 24enne lo ha trascorso come pilota di riserva della Ferrari e ora ha l’occasione di poter tornare in pista con Haas.

“E’ giovane e se vuole rimanere in Formula 1 dovrà dimostrare quel che sa fare” ha dichiarato il capo della squadra statunitense ad Autosport. “Per ogni pilota che è stato in F.1 per un certo numero di anni senza vincere null, si è poi ritrovato fuori, ma per quanto lo riguarda non ha fatto nulla nel 2015 se non stare al simulatore per tutto il tempo e avere una certa familiarità con il motore e la trasmissione della Ferrari”.

La nuova compagine a stelle e strisce si affiderà anche su Romain Grosjean, che ha molti anni di esperienza in Lotus e che l’ha lasciata per i problemi finanziari in cui è occorsa la scuderia inglese.

Luca Basso

 


Stop&Go Communcation

Gene Haas crede che Esteban Gutierrez avrà molto da dimostrare al suo ritorno a tempo pieno in Formula 1, dopo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/02/f1-gutierrez-haas-15022016-1-1024x683.jpg Haas: “Gutierrez ha molto da dimostrare”