Esteban Gutierrez si prepara a disputare il Gran Premio di Cina, il terzo della carriera in Formula 1, in uno scenario a lui inedito: quello di Shanghai. Una sfida ostica aspetta quindi il pilota messicano, in cerca dei primi punti iridati dopo essere arrivato al traguardo sia in Australia (13°) che in Malesia (12°).

“In effetti non conosco ancora la pista, quindi sarà interessante dover di nuovo imparare il tracciato e prendere maggior fiducia durante le prove libere”, ha spiegato il portacolori della Sauber. “Ho sentito che si tratta di un percorso molto impegnativo, con alcune curve veloci, e allo stesso tempo molto tecnica”.

“Scoprire un nuovo tracciato dipende sempre dall’approccio che si sceglie: si può apprendere molto dai filmati, dai consigli degli ingegneri sulle differenti marce da utilizzare nelle varie parti del circuito, ma soprattutto diventa più facile quando si ha maggiore confidenza nella macchina”.

Gutierrez si attende di conseguenza un compito meno gravoso rispetto a quello di Melbourne, quando ha fatto il suo esordio assoluto da titolare: “Ora conosco la vettura, posso concentrarmi sulla pista. Il mio obiettivo è fare progressi”.


Stop&Go Communcation

Esteban Gutierrez si prepara a disputare il Gran Premio di Cina, il terzo della carriera in Formula 1, in uno scenario a lui inedito: quello di Shanghai.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/f1-gutierrez-sauber-050413-02.jpg Gutierrez si prepara a scoprire la pista di Shanghai