Christian Horner e Adrian Newey, rispettivamente Team Principal e Capo Ufficio Tecnico della Red Bull Campione del Mondo, hanno preso parte nella giornata di domenica alla Silverstone Half Marathon, con l’intento di aiutare e favorire la raccolta fondi per l’associazione benefica Wings for Life, in favore della ricerca sulle lesioni del midollo spinale.

L’iniziativa ha permesso di raccogliere oltre 20mila sterline e Horner, assieme ad altri rappresentanti del Red Bull Racing Senior Management, ha concluso le 13 miglia con il tempo di 2 ore e 32 minuti, effettuando tre giri dello storico tracciato nel Northamptonshire: “Tutti coloro che hanno corso per Wings for Life li hanno resi orgogliosi – ha evidenziato – Noi tutti abbiamo raggiunto la linea del traguardo, Adrian ed io siamo stati felici di finire con soli due minuti di differenza fra noi, anche perché sono riuscito a batterlo! Ora è tempo di andare su un’altra pista a Melbourne, è il momento di cominciare la stagione di Formula 1”.

Nikki Wilson, Capo di Wing for Life UK, è apparso molto soddisfatto: “Siamo così grati per tutto il lavoro e l’impegno dal team Red Bull e tutti i nostri corridori che hanno preso parte all’evento – ha detto – Nonostante il caldo inaspettato, ogni atleta ha completato la sfida, molti dei quali non avevano mai affrontato una tale distanza sinora. La Silverstone Half Marathon è stata un gran modo per iniziare il nostro calendario di raccolta fondi e siamo entusiasti che oltre 20mila sterline andranno per la ricerca sulle lesioni del midollo spinale”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Christian Horner e Adrian Newey, rispettivamente Team Principal e Capo Ufficio Tecnico della Red Bull Campione del Mondo, hanno preso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-120312-redbull.jpg Grande successo per la Silverstone Half Marathon con Chris Horner e Adrian Newey