I due tracciati Mediorientali che ospiteranno la Formula 1 nella prossima stagione hanno appena avviato un contratto nel  quale è previsto un aiuto reciproco fra gli organizzatori dei due Gran Premi per promuovere i propri eventi. L’accordo stipulato con Bahrain International Circuit (BIC) potrebbe risultare essere di fondamentale importanza per l’Abu Dhabi Motorsport Management (ADMN), dal momento che il circuito del Bahrain ospita la Formula 1 da quattro anni e perciò la loro esperienza aiuterà sicuramente lo sviluppo del nuovo tracciato degli Emirati Arabi Uniti.

“Trarremo parecchi vantaggi da questo accordo tra i nostri due circuiti Mediorientali” ha affermato Zayed Alzayani, presidente del circuito del Bahrain. "Con la nostra corsa all’inizio del campionato ed Abu Dhabi all’ultimo round, potremmo lavorare su numerosi progetti per promuovere questi spettacolari eventi.” A Sakhir infatti si gareggerà ad Aprile, mentre si andrà negli Emirati Arabi Uniti per l’ultima gara del 2009.

Francesco Parrotta


Stop&Go Communcation

I due tracciati Mediorientali che ospiteranno la Formula 1 nella prossima stagione hanno appena avviato un contratto nel  quale è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/F128100842.jpg Grande accordo di cooperazione tra Bahrain ed Abu Dhabi per la promozione degli eventi