Si avvicina ulteriormente il ritorno del Gran Premio di Francia nel calendario di Formula 1. Nella giornata di ieri, al termine di un incontro fra più ministeri (interni, ecologia, sport, economia), il primo ministro transalpino Francois Fillon ha dato il via libera nella creazione di un cosiddetto “Gruppo di Interesse Pubblico”.

A riportarlo è l’emittente radiofonica RMC, secondo cui si tratta di un fondamentale passo avanti: adesso sarà possibile disporre di una precisa entità legale e di un budget, elementi essenziali per proseguire le trattative con Bernie Ecclestone, con cui in precedenza si sono già tenuti alcuni meeting informali.

Al Gruppo di Interesse pubblico parteciperà il governo della regione di Var (dove è situato il circuito del Paul Ricard), mentre è in fase di discussione l’intesa con il dipartimento delle Alpi Marittime. Secondo le indiscrezioni, anche la Renault potrebbe essere coinvolta nell’operazione.

Prima di tutto, però, serve il via libera dagli organizzatori del GP del Belgio: ricordiamo infatti che, a partire dal 2013, l’obiettivo è di una alternanza tra i due eventi.


Stop&Go Communcation

Si avvicina ulteriormente il ritorno del Gran Premio di Francia nel calendario di Formula 1. Nella giornata di ieri, al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-250112-07.jpg GP di Francia: via libera del primo ministro Francois Fillon