Ore 00.30: A poche ore dal termine dell'ultima gara del mondiale 2007, il sito ufficiale della Formula 1 annuncia che "la BMW Sauber e la Williams (nella foto, la battaglia fra Rosberg e Kubica) sono sotto investigazione da parte dei commissari del Gran Premio del Brasile riguardo irregolarità tecniche riscontrate sulle macchine alla fine del GP. L’inchiesta pare sia in relazione sulle temperature del carburante.

Nico Rosberg ha terminato quarto per la Williams, con Robert Kubica e Nick Heidfeld quinto e sesto per la BMW Sauber. Se fossero squalificati, la McLaren di Lewis Hamilton salirebbe dal settimo al quarto posto, rendendolo campione del mondo al posto di Kimi Raikkonen. A fronte di questo laconico comunicato possiamo solo riportare quanto affermato da Luca Baldisserri, DS del Cavallino, alla Domenica Sportiva televisiva: "C'è un regolamento, e va rispettato: se lo rispettano alla lettera, esiste il rischio di squalifica''. I siti ufficiali di Ferari e McLaren non parlano.

Questa potrebbe essere l’ennesima stoccata del "mondiale dei veleni" così come è stato soprannominata un po’ dappertutto la stagione 2007. Vada come vada, se ad Hamilton alla fine dovesse essere riconosciuto il titolo, aldilà della delusione del popolo rosso, non si premierebbe assolutamente un pilota che demerita, ma l’immagine della F1, così provata durante tutta la stagione, ne verrebbe ancora una volta penalizzata.

Occorrerebbe un regolamento semplice, che eviti ai teams di fare furberie e permetta ai piloti di fare il proprio mestiere in sicurezza ma rispettando nel contempo lo spettacolo: questa è la direzione che a mio modesto avviso dovrebbe prendere la F1. Spero che Sir Ecclestone, da sempre ben attento, faccia presto qualcosa al riguardo. A breve ulteriori aggiornamenti.

Piero Lonardo

 

Piero Lonardo

 


Stop&Go Communcation

Ore 00.30: A poche ore dal termine dell'ultima gara del mondiale 2007, il sito ufficiale della Formula 1 annuncia che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/ROSBERGKUBICA.jpg GP Brasile: Mondiale 2007 senza fine ?