La Formula 1 per questa stagione ha subito ancora una volta numerose modifiche, con l’intento di divenire uno sport più attraente dal punto di vista spettacolare.

Oltre all’introduzione delle coperture Pirelli, il ritorno del KERS e l’arrivo dell’ala mobile nascono dalla volontà di agevolare i sorpassi, divenuti sempre più rari per l’elevata tecnologia e la sofisticata aerodinamica raggiunta dalle vetture.

Questi cambiamenti hanno suscitato vari dibattiti ed ora a far sentire la sua voce ci pensa l’ex pilota Gerhard Berger, che ritiene errate le scelte prese da parte della FIA: “Questo è l’approccio sbagliato“, ha dichiarato alla televisione austriaca.

Io voglio vedere i Gran Premi dove, se vuoi passare i rivali, devi frenare tardi. Il pubblico non vuole essere completamente sopraffatto da questi sistemi complicati, ma piuttosto vedere regole molto semplici. Non so ancora perché dobbiamo parlare a proposito dei sorpassi. Tutti sembrano lamentarsi, ma in tempi recenti il Campionato del Mondo è sempre stato molto interessante“.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La Formula 1 per questa stagione ha subito ancora una volta numerose modifiche, con l’intento di divenire uno sport più […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-310311-berger-australia-regole.jpg Gerhard Berger: “Il pubblico vuole regole semplici”