L’ultimo Gran Premio di Ungheria è stata un’occasione particolare per diversi motivi. Infatti sono stati celebrati i 200 Gran Premi di Jenson Button, conditi da una splendida vittoria, ed i 100 di Nico Rosberg. Tuttavia, sebbene poco pubblicizzata, anche la Toro Rosso ha festeggiato la sua ricorrenza, ossia i 100 Gp dal suo esordio in Formula 1, con un’ottima prestazione di entrambi i piloti giunti in zona punti.

Un traguardo significativo, del quale ha voluto parlare il Team Principal Franz Tost: “100 gare sono un’importante pietra miliare – ha detto al sito ufficiale della Formula 1 – Ma queste 100 corse sono davvero volate. Posso ammettere che è stato un bel periodo, una buona esperienza ed un compito impegnativo. Ora siamo ancora in un processo di costruzione delle infrastrutture e stiamo fronteggiando ostacoli ogni giorno. Inoltre mi sto divertendo a condurre il team e spero che il futuro possa venire lungo il nostro tragitto”.

Una fase decisiva per la crescita della scuderia è stato l’avvento di Sebastian Vettel, che ha regalato l’unica vittoria alla scuderia nel settembre 2008 a Monza: “Seb è venuto da noi con un po’ di esperienza in Formula 1, dunque non era un completo novellino – ha proseguito Tost – È stato un test driver con la BMW-Sauber ed aveva già fatto una gara quando lui ha ottenuto i primi punti.  Dunque era arrivato con un piuttosto  inusuale livello di esperienza per un pilota della Toro Rosso, che ha mostrato nella sua prima completa annata quando ha vinto il GP d’Italia”.

Infine il discorso è passato sui due piloti attualmente alla guida della monoposto italiana, Jaime Alguersuari e Sebastien Buemi: “Sono ancora immersi profondamente nel processo di conoscenza di loro stessi – ha aggiunto Tost al termine – Stanno progredendo, quello è stato chiaramente visibile nelle ultime due corse, con la scorsa gara che ha visto entrambi andare a punti. Quindi aspettiamo e vediamo come andrà la seconda parte di stagione. Poi alla fine dell’anno ci siederemo assieme alla Red Bull per discutere su chi guiderà per noi nel 2012”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

L’ultimo Gran Premio di Ungheria è stata un’occasione particolare per diversi motivi. Infatti sono stati celebrati i 200 Gran Premi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-160811-tost.jpg Franz Tost: “Alla fine della stagione decideremo i piloti della Toro Rosso”