Ancora una domenica da incorniciare per il team di Vijay Mallya.

Anche se il podio del Bahrain è stato tutt’altra cosa, per Nico Hulkenberg e Sergio Perez è arrivato un altro doppio piazzamento a punti, al termine di una gara senza sbavature. Questa l’analisi di Hulkenberg: “Arrivare sesto e portare entrambe le vetture in zona punti è un ottimo risultato per la squadra. La mia gara è diventata facile una volta superato Massa: ho dovuto solo gestire le gomme e non fare errori, specie nel finale quando Bottas era in rimonta. Abbiamo battuto le altre squadre clienti Mercedes, che al momento è il nostro obiettivo, anche se dobbiamo continuare a migliorare”.

Nona posizione sul traguardo per Perez, che però partiva piuttosto attardato: “Ho fatto un buon recupero, dopo una qualifica difficile; sono partito bene e mi sono concentrato su una strategia a due soste. Credo che tutti abbiano sofferto del graining, e inoltre oggi sorpassare non era facile, dato che i piloti erano su tattiche diverse; speravo di fare meglio dopo il Bahrain, ma il nono posto era il massimo, significa che sono arrivato a punti in tre gare su quattro”.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

Altra buona prestazione della scuderia asiatica, nuovamente a punti con entrambi i piloti.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/Force-India04.jpg Force India, la serie positiva continua in Cina