Flavio Briatore è sempre una figura importante il cui nome circola costantemente all’interno del Circus, nonostante il bando sino al 2013 per il famoso “Crashgate” di Nelsinho Piquet. Nelle scorse settimane il manager italiano è stato accostato alla Ferrari, con la possibilità di divenire consulente per poi magari sostituire in futuro Stefano Domenicali come Direttore della Sezione Sportiva.

A proposito è lo stesso Briatore a rimanere vago e non mettere paletti: “Sono un tifoso della Ferrari, ma nella vita non sai mai, qualsiasi cosa può accadere – ha detto ad un’emittente radiofonica – Comunque penso che Fernando (Alonso, per il quale svolge ancora attività di manager, ndr) possa vincere il Titolo alla Ferrari senza Flavio Briatore. Fernando merita di essere il miglior pilota della storia. Ha deciso di stare con la Ferrari fino alla fine della sua carriera e spero possa avere la macchina per vincere più Mondiali di Schumacher”.

Briatore ritiene che lo spagnolo sia ancora superiore rispetto ai rivali a parità di vettura: “Se avesse quella macchina (intendendo la Red Bull, ndr), Fernando starebbe vincendo con un maggior margine – ha espresso successivamente – Lui è uno di quei pochi gran piloti con Prost, Senna e Schumacher. Paragonandolo a quest’ultimo in particolare, sono due piloti completamente differenti. Fernando è un po’ meglio, perché quando Schumacher si deprime perde terreno, mentre nella stessa situazione la concentrazione di Fernando aumenta”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Flavio Briatore è sempre una figura importante il cui nome circola costantemente all’interno del Circus, nonostante il bando sino al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-020811-briatore-ungheria.jpg Flavio Briatore elogia Fernando Alonso e non esclude l’arrivo in Ferrari