Giancarlo Fisichella è convinto di poter restare in F1 dopo 13 anni di attività nella massima categoria, anche proseguendo il suo rapporto con la Force India per il terzo anno. 

Perché no?”, ha detto Fisichella, “Ancora non so cosa succederà l’anno prossimo, ma mi piacerebbe restare in F1. La Force India sta crescendo molto bene, per cui è un’opzione possibile”. 

L’italiano ha negato qualsiasi chiamata della Ferrari come collaudatore nel 2010: “Sono qui, ma nessuno mi ha contattato. Mi sto concentrando su quello che faccio”. 

Un possibile taglio di Fisichella da parte della Force India aprirebbe le porte al collaudatore Vitantonio Liuzzi il quale, visto più volte in gare del DTM con la divisa Mercedes, sarebbe fortemente voluto dal motorista del team indiano. 

Intanto Fisichella è fiducioso sul week-end di Valencia, dopo che il test aerodinamico effettuato da Liuzzi ha dato esiti positivi: “Penso che abbiamo fatto uno dei più grandi passi avanti della stagione, forse anche più grande di quelli fatti dagli altri team, come era successo a Silverstone. L’obiettivo è entrare nel Q2, magari fare qualche punto”.

 

 

Francesco Saverio Dambrosio


Stop&Go Communcation

Giancarlo Fisichella è convinto di poter restare in F1 dopo 13 anni di attività nella massima categoria, anche proseguendo il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/forceind1.jpg Fisichella vuole rimanere in F1 con la Force India