Felipe Massa ha raccolto i suoi primi due punti stagionali in occasione della gara odierna, lasciando la quota zero in classifica che condivideva con i piloti delle tre nuove scuderie. Per il ferrarista una piccola iniezione di fiducia favorita da un’ottima partenza che alla fine del 1° giro l’aveva portato dalla 14° posizione occupata in partenza all’8° posto.

Tuttavia Massa ha mostrato di poter tenere un passo simile a quello del compagno Fernando Alonso e proprio questo particolare pare rincuorarlo: “Non è stata certo una gara molto facile ma, alla fine, siamo riusciti a fare un buon lavoro e a finire per la prima volta quest’anno in zona punti – ha ammesso ai media – È un bel risultato in questo momento ma sappiamo bene che non è certo da Ferrari essere contenti per un 9° posto. Detto questo, è una prestazione che mi dà fiducia per il prosieguo del campionato. È chiaro che dobbiamo migliorare la prestazione della vettura il prima possibile per poter lottare per delle posizioni adeguate”.

L’analisi di Felipe poi si sofferma sui prossimi test al Mugello e su quanto ha saputo fare in corsa: “A Barcellona tutti porteranno delle grosse novità e noi dovremo essere più bravi degli altri perché dobbiamo recuperare il terreno perduto all’inizio di questo campionato – ha aggiunto in conclusione – Per quanto riguarda la gara, credo che la scelta di risparmiare ieri un treno di gomme Soft nuove sia stata giusta. Peccato per la posizione persa al pit-stop rispetto a Rosberg: se fossi rimasto davanti a lui avrei potuto forse ottenere un risultato migliore. Ho sofferto particolarmente sul posteriore e, alla fine, non ho spinto al massimo perché non volevo andare in crisi a causa del degrado delle gomme”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Felipe Massa ha raccolto i suoi primi due punti stagionali in occasione della gara odierna, lasciando la quota zero in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f1-220412-massa.jpg Finalmente i primi punti di Felipe Massa: “Prestazione che mi dà fiducia”