Il Consiglio Mondiale della FIA, riunito oggi per decidere circa la spy story che ha coinvolto la Renault e la McLaren, ha deciso la punizione per la casa francese nel secondo caso di spionaggio di questo 2007, ossia: nessuna!

Con una decisione davvero incredibile la Federazione ha infatti deciso che, là dove la McLaren era stata punita con l'esclusione dal mondiale costruttori e 100 milioni di dollari di multa, la Renault, pur se riconosciuta colpevole, non verrà punita per non aver utilizzato le informazioni segrete della McLaren a proprio vantaggio.

La domanda che ora sorge spontanea è: ma se la McLaren fu punita pur senza le prove fattuali di un utilizzo a proprio vantaggio della tecnologia Ferrari, come mai la casa francese, all'interno della quale undici tecnici di alto livello hanno visionato alcuni tra i 760 progetti di Woking contenuti in dischetti all'interno della sede tecnica della squadra di Briatore, non viene punita?

Se qualcuno desidera chiarimenti potrà fare solo due cose. La prima è aspettare la pubblicazione per intero delle motivazioni, la seconda, invece, è chiedere direttamente spiegazioni inviando una lettera a Place De La Concorde, in quel di Parigi…


Stop&Go Communcation

Il Consiglio Mondiale della FIA, riunito oggi per decidere circa la spy story che ha coinvolto la Renault e la McLaren, ha deciso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/flavius.jpg FIA incredibile: Renault colpevole, ma non punibile!!!