Dopo tre gare di sofferenza, la Ferrari inizia a vedere la luce in uscita dal tunnel grazie al podio di Fernando Alonso nel GP di Cina.

Il bi-campione spagnolo è giunto terzo, dopo un’ottima partenza e una pregevole strategia; corsa incolore invece per Kimi Raikkonen, ottavo al traguardo e sempre lontano dalle posizioni che contano.

“Dopo un inizio di stagione difficile questo podio è un’iniezione di fiducia per tutta la squadra” ha commentato Alonso. “Credo vada dedicato a Stefano, perché tutto quello che si farà fino a luglio è anche frutto del suo lavoro. Certamente abbiamo fatto un passo avanti, perché rispetto a due settimane fa la distanza dai leader è diminuita, ma sappiamo bene che la strada è ancora lunga e che dobbiamo rimanere con i piedi per terra”.

Raikkonen rammaricato per la sua prestazione: “E’ stato un fine settimana davvero difficile, fin dal venerdì mattina ho sofferto di problemi che non siamo riusciti a risolvere del tutto e oggi in gara non ho ottenuto il risultato che volevo. La partenza è stata buona, ho guadagnato due posizioni, ma poi non sono riuscito a guadagnare terreno, non avevo il passo e avevo poca aderenza sia sull’anteriore che sul posteriore. Il risultato di Fernando è molto incoraggiante, è la prova che stiamo andando nella direzione giusta”.


Stop&Go Communcation

Gara a due facce della Ferrari in Cina […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/1401_01chi-1024x682.jpg Ferrari: Un podio tutto dedicato a Domenicali