La Ferrari ha guardato con relativo ottimismo alle prestazioni di Fernando Alonso e Kimi Raikkonen in Cina.

L’asturiano ha chiuso in seconda piazza – dopo esser stato leader in mattinata – mentre il finnico ha concluso la propria giornata in settima posizione.

Fernando Alonso: “Tutti i venerdì sono simili, è una giornata in cui occorre soprattutto provare le gomme per adattarsi alla pista, e in questo senso forse oggi è stato meno utile del normale perché le previsioni per domani annunciano pioggia” ha commentato Alonso. “Qui abbiamo portato qualche piccola novità, pezzi già messi alla prova durante i test in Bahrain, tutto ha funzionato e questa è una buona notizia. Speriamo di fare le scelte giuste”.

Raikkonen è stato rallentato da una magagna tecnica in mattinata: “E’ stata una giornata difficile, iniziata con un problema tecnico che nel turno di prove del mattino mi ha concesso di scendere in pista solo per effettuare il giro di installazione. Una volta risolto questo inconveniente nel pomeriggio abbiamo cercato di recuperare il tempo perduto, concentrandoci soprattutto sulla ricerca del set up più adatto a questo tracciato e sacrificando parte della simulazione di gara”.


Stop&Go Communcation

Moderata soddisfazione in Ferrari per l’esito delle libere cinesi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/1400_33chi1-1024x682.jpg Ferrari tiene i piedi per terra in Cina