Dopo un’astinenza di 12 Gran Premi, Fernando Alonso ha ritrovato il successo con una fantastica prestazione a Shanghai. Al volante della Ferrari lo spagnolo oggi ha dato davvero dimostrazione di superiorità su ogni fronte, riscattandosi in pieno dalla debacle di Sepang.

“Meglio di così non poteva andare! La vittoria mancava dalla Germania e questa ha un sapore particolare perché è stata una gara complessa e piena di azione. Insieme al secondo posto ottenuto in Australia questo risultato dimostra che la macchina è competitiva e che siamo nella direzione giusta per puntare sempre al podio”, ha detto con soddisfazione il pilota asturiano. “Per questo devo ringraziare l’enorme sforzo fatto dalla squadra che sia qui che a casa ha lavorato tantissimo per metterci in condizione di lottare alla pari con i migliori”.

“Abbiamo avuto un buon feeling per tutto il weekend ed essere terzi in qualifica ci offriva la possibilità di puntare alle prime posizioni. In più forse eravamo in debito con la fortuna e un insieme di fattori che hanno funzionato alla perfezione, come il set-up, le strategie, le chiamate ai pit-stop e i pit-stop stessi, ci hanno consegnato un successo non facile, in una corsa in cui siamo riusciti a sfruttare il nostro passo e a gestire le gomme, l’aspetto certamente più pericoloso”, ha proseguito Alonso.

La vittoria in Cina alimenta le ambizioni iridate, anche se è ancora presto per sognare: “L’assenza di un reale dominio rende questo campionato estremamente interessante, anche se siamo consapevoli di essere solo alla terza gara. Non dobbiamo farci illusioni ma rimanere concentrati e fare di tutto per migliorare ancora”.

Quello odierno, per il portacolori del team di Maranello, è il 31esimo centro in Formula 1: Alonso eguaglia così Nigel Mansell al quarto posto nella classifica dei più vincenti nella storia del Mondiale.


Stop&Go Communcation

Dopo un’astinenza di 12 Gran Premi, Fernando Alonso ha ritrovato il successo con una fantastica prestazione a Shanghai, ed esterna tutta la sua soddisfazione.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/f1-alonso-ferrari-140413-04.jpg Fernando Alonso: “Vittoria dal sapore particolare”