Fernando Alonso ritiene che per il 2012 la Mercedes possa essere la variabile impazzita nella corsa verso il Titolo Mondiale. Il ferrarista, dopo un’annata difficile nella quale ha centrato un unico successo a Silverstone, teme il gruppo tutto tedesco guidato dal duo composto da Nico Rosberg e Michael Schumacher, con la guida del Team Principal Ross Brawn.

Lo spagnolo ha quindi espresso il suo parere sulle Frecce d’Argento: “In Formula 1 la macchina è sempre l’elemento più importante – ha detto – Sappiamo che la Mercedes non ha avuto un anno grandioso ma dobbiamo rispettarli. Con una vettura capace di vincere corse, Rosberg e Michael rientrano tra i favoriti. Dico che Schumacher è il punto di riferimento, perchè tutti rispettiamo un pilota che è stato Campione sette volte. È sempre stato molto veloce e non deve dimostrare più nulla”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Fernando Alonso ritiene che per il 2012 la Mercedes possa essere la variabile impazzita nella corsa verso il Titolo Mondiale. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-301211-alonso.jpg Fernando Alonso teme la Mercedes per il 2012: “Dobbiamo rispettarla”