E’ un Fernando Alonso sicuramente fiducioso quello del post-qualifica di Sepang, finalmente soddisfatto dei comportamenti che sta avendo in pista la neonata F138. Lo spagnolo, terzo alle spalle del team mate Felipe Massa, ha occupato l’ultima piazzola della top three grazie al tempo di 1:50.727.

L’obiettivo del bicampione del mondo domani in gara sarà quello di battere la Red Bull di Sebastian Vettel sulla distanza, cercando di conquistare la leadership fin dalla prima curva. Un obiettivo tutt’altro che impossibile.

Fernando Alonso: “Sono molto contento di questa posizione, era da troppo tempo che non finivamo tra i primi tre in qualifica! Quello che spesso ci riesce in gara mancava al sabato: forse la pioggia ci ha aiutato un po’ perché sull’asciutto non eravamo i più veloci, ma partire davanti ci da la possibilità di pensare al podio e magari anche di sognare la vittoria. In Q3 quando abbiamo visto che la pista asciugava velocemente abbiamo avuto un attimo di esitazione perché le intermedie sull’asciutto durano solo un giro o due prima di iniziare a degradarsi”.

“Ma alla fine ci è sembrata la scelta più sensata ed è andata bene. Da tre anni a questa parte è la prima volta che tutto sembra funzionare: prestazione, strategie, soste. Adesso dobbiamo vedere come andrà domani perché con la pioggia è sempre una lotteria. Anche se nella Formula 1 di oggi la partenza non è la cosa più importante cercheremo di iniziare bene, di mantenere le posizioni o provare anche a passare Vettel alla prima curva. Poi si vedrà: il passo di gara dell’Australia e il long run di venerdì ci permettono di essere abbastanza ottimisti”.

 


Stop&Go Communcation

E’ un Fernando Alonso sicuramente fiducioso quello del post-qualifica di Sepang, finalmente soddisfatto dei comportamenti che sta avendo in pista […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/alonso_fghfghfgh.jpg Fernando Alonso: “Siamo ottimisti per quanto riguarda la gara”