Fernando Alonso, dopo la festa di Natale della scuderia, ieri ha partecipato all’ultimo evento ufficiale della stagione. Il pilota spagnolo ha indossato i panni di uno dei Re Magi per celebrare le festività di fine anno insieme ad una rappresentanza dei dipendenti di uno dei maggiori sponsor della scuderia. Accanto a Fernando c’erano i suoi colleghi Marc Gené e Pedro De La Rosa, per la gioia dei tantissimi bambini presenti.

L’occasione è stata propizia anche per alcuni riflessioni sull’andamento dell’anno: “Adesso è la fase in cui si è sempre ottimisti ma poi dobbiamo aspettare l’inizio della stagione per vedere dove saremo davvero. È vero che in questi giorni passati a Maranello ho trovato un buon clima, c’è molta fiducia – ha detto Alonso ai media – Noi vogliamo recuperare quel gusto della vittoria che ci manca da un po’ di tempo. La primavera scorsa abbiamo fatto dei cambiamenti importanti nella struttura tecnica della squadra e ora abbiamo messo nel progetto della nuova macchina un approccio nuovo, meno conservatore”.

Dunque l’asturiano è convinto che il team possa rinascere dopo il difficile 2011: “La filosofia della monoposto 2012 è molto diversa rispetto a quella del 2011, soprattutto in alcune aree chiave come le sospensioni e l’aerodinamica – ha affermato a proposito – Alla Ferrari sappiamo bene che siamo condannati a vincere: se non succede d’inverno i giornali dedicano pagine al perché e a come si possono cambiare le cose mentre per gli altri rimangono le briciole dal punto di vista della copertura mediatica. È una delle cose che rende la Ferrari differente da qualsiasi altra squadra”.

Per quanto riguarda il presente, Fernando vuole solamente godersi le festività: “Ora però è giunto il momento di staccare la spina per qualche settimana – ha concluso il pilota di Oviedo – Bisogna ricaricare le batterie ed essere pronti al 100% per la prossima stagione, quando credo che ci sarà molto più equilibrio rispetto a quella appena conclusa. La Red Bull resterà fortissima ma credo che avranno meno margine di miglioramento rispetto a noi, che quest’anno eravamo più indietro”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Fernando Alonso, dopo la festa di Natale della scuderia, ieri ha partecipato all’ultimo evento ufficiale della stagione. Il pilota spagnolo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-201211-alonso.jpg Fernando Alonso rimane arrembante: “Vogliamo tornare a vincere”