La giornata di Fernando Alonso nelle prime prove libere del Gran Premio di Ungheria di questo fine settimana, prima della lunga pausa estiva, si è conclusa con una 5° posizione, subito alle spalle del compagno Felipe Massa. Lo spagnolo ha dato buone sensazioni perché anche durante la prima sessione è rimasto nelle posizioni di vertice, con una Ferrari che sembra si comporti bene nell’angusto tracciato dell’Hungaroring.

Il ferrarista, nonostante tutto, rimane abbottonato sulle prospettive per il weekend: “Che dire, il solito venerdì, al termine del quale è sempre difficile fare delle ipotesi su come andranno le cose in qualifica e in gara – ha dichiarato ai media – Lo è ancora di più quando piove, com’è accaduto negli ultimi tre fine settimana in pista. Proprio a causa della pioggia di oggi pomeriggio non siamo riusciti a provare gli pneumatici da asciutto sulla lunga distanza ma, almeno, la mattina siamo riusciti a completare il lavoro sulle novità aerodinamiche che avevamo portato qui in Ungheria”.

La concentrazione di Fernando comunque è elevata perché vuole sfruttare ogni occasione possibilie per fare punti: “Sta ora ai nostri tecnici fare tutte le analisi del caso per mettere insieme il miglior pacchetto possibile per il resto del weekend – ha sottolineato in seguito – Qui la qualifica è sicuramente più importante che altrove: sarà quindi fondamentale curare ogni dettaglio per prepararci nella maniera migliore per domani. L’incognita gomme? È lo stesso per tutti, come a Silverstone e Hockenheim!”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La giornata di Fernando Alonso nelle prime prove libere del Gran Premio di Ungheria di questo fine settimana, prima della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f1-270712-alonso.jpg Fernando Alonso non si sbilancia: “Difficile fare ipotesi su qualifiche e gara”