L’unico ad inserirsi nel dominio della Red Bull a Valencia è stato Fernando Alonso, capace di concludere il Gran Premio al 2° posto dietro solamente a Sebastian Vettel. Il ferrarista ha mostrato una volta di più il suo talento, gareggiando alla pari con le vetture austriache e ottenendo un podio che comunque lo ripaga dopo lo sfortunato weekend canadese di 15 giorni fa.

Lo spagnolo ovviamente è felice del risultato dinanzi ai suoi connazionali: “Ci tenevo a salire sul podio – ha subito riferito ai microfoni – Nella mia collezione di trofei mancano adesso soltanto quelli dei Gran Premi di Abu Dhabi e, ovviamente, dell’India: speriamo di completarla entro la fine di quest’anno! Mi ha fatto molto piacere risentire il gusto dello champagne, soprattutto davanti al bellissimo pubblico di Valencia, una città straordinaria, con una grande passione per le corse: è un risultato che ha un grande valore per me”.

La partenza ha rappresentato uno snodo decisivo per saltare via Lewis Hamilton: “Oggi i primi cento metri non sono stati un granché ma sapevamo che, partendo dal lato sporco, avremmo pagato qualcosa: poi ho avuto la fortuna di trovare un buco rimanendo all’esterno e sono riuscito anche a guadagnare una posizione rispetto alla griglia – ha riferito Alonso – È stato importante riuscire a sbarazzarsi subito delle McLaren, che oggi erano più lente di noi, così ci siamo concentrati su Webber e abbiamo centrato l’obiettivo”.

La Red Bull ha trionfato ancora, ma Fernando mostra segni di ottimismo: “La strategia ha pagato: insistere sulle Soft è stata la mossa giusta – ha detto in conclusione – La superiorità della Red Bull resta importante ma è stato altrettanto importante rimanergli vicino e impedirgli la doppietta. Dobbiamo continuare così, gara dopo gara. Sappiamo che a Silverstone sarà durissima, perché quello è uno dei circuiti che più si adattano alla loro macchina. Comunque questo risultato è positivo per tutta la squadra, perché costituisce una conferma che stiamo andando nella giusta direzione”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

L’unico ad inserirsi nel dominio della Red Bull a Valencia è stato Fernando Alonso, capace di concludere il Gran Premio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-260611-alonso-europa.jpg Fernando Alonso, 2° e felice: “Ci tenevo a salire sul podio”