Colpo di scenna nel mercato piloti: Felipe Nasr affiancherà Marcus Ericsson alla Sauber nella prossima stagione 2015.

Il brasiliano, collaudatore della Williams e pilota Carlin in GP2, ha annunciato che dal prossimo campionato correrà
in pianta stabile in Formula Uno, firmando un contratto biennale
con la Scuderia di Peter Sauber. Una scelta importante da parte di Monisha Kaltenborn, dettata soprattutto dalla crisi economica che sta colpendo la Squadra di Hinwill.

Felipe Nasr, infatti, oltre ad essere un grandissimo talento (in
Brasile viene considerato come il futuro dell’automobilismo brasiliano), porterà in dote circa 25 milioni che saranno pagati dal Banco do Brasil. Questa somma, insieme ai 20 milioni che porterà Marcus Ericsson con i suoi sponsor, permetterà alla Sauber di
essere ai nastri di partenza del mondiale 2015.

Da chiarire adesso la posizione di Giedo Van Der Garde e di soprattutto Adrian Sutil, visto che il tedesco aveva tra le mani un accordo biennale. Ne sapremo certamente di più nelle prossime settimane.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Felipe Nasr affiancherà Marcus Ericsson alla Sauber nella prossima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/felipe-nasr-williams-eeuu-2014.jpg Felipe Nasr completa la line-up della Sauber per la stagione 2015