Fra le maggiori delusioni del 2011, Felipe Massa è chiamato a dare segni di vita nella seconda metà del Campionato per fare in modo che la sua riconferma al volante della Ferrari possa essere sicura al 100% anche per la prossima stagione. Il pilota della scuderia di Maranello infatti nel corso di questo 2011 in poche circostanze è riuscito a sfoggiare il meglio, destando parecchie perplessità fra gli addetti ai lavori.

Intanto il brasiliano ritiene che la lotta d’ora in avanti sarà più tirata, a differenza di inizio anno quando Sebastian Vettel dominava su tutti i fronti: “Credo che Ferrari e McLaren saranno ancora più competitive nelle gare a venire – ha dichiarato ai media del suo Paese – Non posso immaginare che la Red Bull possa tornare ad avere quel loro vantaggio delle prime corse”.

Comunque, dei 6 top riders, Massa è l’ultimo attualmente nella graduatoria generale, staccato di ben 164 dalla prima posizione di Vettel: “Per me ho sofferto un po’ con le gomme più dure, dunque è incoraggiante sapere che non verranno più usate per il resto del Campionato”, ha concluso nella sua disamina.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Fra le maggiori delusioni del 2011, Felipe Massa è chiamato a dare segni di vita nella seconda metà del Campionato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-220811-massa.jpg Felipe Massa: “Per fortuna non ci saranno più le gomme dure”