Seconda giornata di prove della Scuderia Ferrari sul circuito di Jerez de la Frontera. Alla guida della F138 Felipe Massa ha proseguito il lavoro di acquisizione dati sul comportamento della vettura iniziato ieri. Il programma della sessione prevedeva inoltre lo studio di diverse configurazioni dei terminali di scarico e alcune prove sulla lunga distanza.

In totale, Felipe ha completato 78 giri, il più veloce nel tempo di 1:19.914.

“Oggi ci siamo concentrati al 100% su aerodinamica e scarichi. Al mattino non ho fatto neanche un giro cronometrato perché abbiamo utilizzato il tempo a disposizione per la raccolta dati a velocità costante e per l’analisi delle diverse soluzioni aerodinamiche”, ha raccontato il brasiliano.

“Abbiamo impiegato più tempo del previsto per alcune modifiche alla vettura ma nel pomeriggio sono riuscito a effettuare tre prove sulla lunga distanza, molto importanti per capire la direzione da seguire nei prossimi giorni”.

Le prove su questo circuito proseguiranno anche domani, sempre con Massa in pista.


Stop&Go Communcation

Seconda giornata di prove della Scuderia Ferrari sul circuito di Jerez de la Frontera. Alla guida della F138 Felipe Massa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f1-060213-02.jpg Felipe Massa: “Oggi concentrati su aerodinamica e scarichi”