Felipe Massa ha terminato al 6° posto un rocambolesco GP del Canada, con un sorpasso in volata sul rettilineo d’arrivo su Kamui Kobayashi. Il brasiliano in realtà avrebbe potuto facilmente terminare sul terzo gradino del podio, ammettendo quindi di non essere soddisfatto.

“Le mie chances di terminare sul podio e di giocarmi la vittoria sono sfumate in occasione del doppiaggio di Karthikeyan: andava molto piano sulla parte asciutta della pista, ho provato a superarlo e sono andato sul bagnato”, ha spiegato il pilota della Ferrari, che aveva appena montato le gomme slick e andando a sbattere ha danneggiato il musetto.

“Ho perso completamente il controllo della mia vettura quando ho accelerato. Fortunatamente alla successiva safety-car sono riuscito a riaccordarmi al gruppo e nel finale ho sorpassato diverse macchine”.
 
Massa si è detto però contento per il comportamento dei pneumatici Pirelli. I problemi maggiori sono stati riscontrati con le coperture intermedie.

Felipe non si abbatte e porta lo sguardo alla gara di Valencia: “Sarà un’altra pista sulla quale potremo essere competitivi, perchè le caratteristiche del tracciato sono molto simili a quelle del Canada. L’incognita? Sicuramente l’aderenza dei pneumatici”.

Eleonora Ottonello


Stop&Go Communcation

Felipe Massa ha terminato al 6° posto un rocambolesco GP del Canada, con un sorpasso in volata sul rettilineo d’arrivo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-130611-08.jpg Felipe Massa: “Ho perso la gara per il doppiaggio su Karthikeyan”