Rimasto vittima di uno spaventoso incidente nelle prove ufficiali del Gran Premio d’Ungheria a Budapest lo scorso 25 luglio, il ferrarista Felipe Massa ha lasciato come previsto l’ospedale militare AEK a bordo di un aereo privato che lo condurrà nella sua città natale di San Paolo, in Brasile, per iniziare il periodo di riabilitazione.  

Accompagnato dalla moglie Rafaela e dal medico personale Dino Altmann, il 28enne pilota brasiliano dovrebbe essere sottoposto ad un rapido check-up di precauzione in una struttura ospedaliera locale al momento del suo arrivo a San Paolo.  

Secondo i medici dell’ospedale AEK Budapest, è ancora prematuro stabilire quando il driver della scuderia di Maranello, in procinto di lasciare il sedile della F60 al pentacampione Michael Schumacher dal Gran Premio d’Europa a Valencia, potrà tornare a calarsi nell’abitacolo della Ferrari.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Rimasto vittima di uno spaventoso incidente nelle prove ufficiali del Gran Premio d’Ungheria a Budapest lo scorso 25 luglio, il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/felip.jpg Felipe Massa ha lasciato l’ospedale di Budapest alla volta del Brasile