Risale al 2008 (Gran Premio del Brasile) l’ultima vittoria di Felipe Massa in Formula 1: il pilota della Ferrari sente però che questa lunga astinenza possa presto concludersi, confortato dal positivo inizio di stagione che lo ha visto sfiorare il podio a Melbourne e partire dalla prima fila a Sepang.

“Sono molto fiducioso”, ha dichiarato Massa ad Autosport. “In Malesia non credo avessimo una macchina per vincere, ma penso che fosse competitiva per lottare per il podio. Dobbiamo mantenere comunque i piedi per terra. Rispetto allo scorso anno abbiamo fatto un grande lavoro sulla vettura, ma c’è ancora tanto da fare per crescere ed essere più veloci”.

“Credo che continuando in questa direzione ci siano le chance di conquistare delle gare e di lottare per il campionato”.

Ripercorrendo la corsa malese (chiusa al quinto posto), il brasiliano ha raccontato: “Non posso dirmi soddisfatto di questo risultato, ma considerando tutte le difficoltà avute a inizio gara sono felice di tornare a casa con punti importanti”.

“È stata una gara davvero complicata, perché partire con un set di gomme intermedie nuove su una pista molto umida in alcuni punti e completamente asciutta in altri mi ha impedito di avere un buon passo e mi ha fatto perdere terreno su molti avversari già al primo giro”.

“Forse anticipare la prima sosta per montare gli pneumatici da asciutto è stata una scelta un po’ azzardata perché l’asfalto era ancora umido e questo mi ha fatto perdere del tempo. Poi su pista asciutta la macchina è migliorata, il degrado non era eccessivo e sono riuscito a trovare un buon passo, ma a quel punto la possibilità di aspirare al podio era svanita”.


Stop&Go Communcation

Risale al 2008 l’ultima vittoria di Felipe Massa in Formula 1: il pilota della Ferrari sente però che questa lunga astinenza possa presto concludersi.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/f1-massa-260313-01.jpg Felipe Massa fiducioso di poter tornare a vincere