Nonostante il 5° posto ottenuto nel venerdì del Gran Premio d’Europa, anche Felipe Massa può ritenersi parzialmente soddisfatto per quanto emerso. Innanzitutto il divario dalla prima posizione è inferiore al mezzo secondo, quindi con la possibilità di scalare ulteriormente in alto; inoltre la leadership di Fernando Alonso conferma che la Ferrari a Valencia può ricoprire un ruolo da protagonista.

Il brasiliano in effetti vede il bicchiere mezzo pieno: “Direi che è stata una buona giornata, migliore di tanti altri venerdì di questa stagione – ha affermato con convinzione – Per quello che abbiamo potuto capire dopo tre ore di prove libere, la macchina è piuttosto competitiva e non mi aspetto una situazione molto diversa rispetto a quanto avevamo visto due settimane fa in Canada. E’ vero, siamo soltanto a venerdì ma almeno è stato positivo!

Infine Massa promuove le due mescole di pneumatici portate dalla Pirelli: “Le gomme si sono comportate bene: sia le Prime che le Option hanno mostrato un livello di aderenza superiore a quanto ci aspettavamo alla vigilia – ha constatato con ottimismo – Certo, c’è una grande differenza fra le due mescole ma la Medium, con temperature più alte rispetto al Canada, non è andata male. Ora dovremo fare le scelte giuste sull’assetto della macchina per le prossime due giornate”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Nonostante il 5° posto ottenuto nel venerdì del Gran Premio d’Europa, anche Felipe Massa può ritenersi parzialmente soddisfatto per quanto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-240611-massa-europa.jpg Felipe Massa: “È stata una buona giornata, migliore di tanti altri venerdì”