Dopo la trasferta di Melbourne, Felipe Massa è tornato in Brasile per trascorrere qualche giorno di relax. L’inizio della stagione lo terrà poi lontano per parecchio dal suo paese, come racconta lui stesso: “Questa settimana in Brasile sarà l’ultima per un po’ di tempo e mi è utile per prepararmi fisicamente per la gara in Malesia, visto che qui a San Paolo fa davvero molto caldo”.

“Domenica partirò per Kuala Lumpur, con la speranza di vivere un week-end più positivo rispetto a quello in Australia”.

Il pilota della Ferrari ha voluto ripercorrere un bilancio del primo round del Mondiale, andato in scena sul circuito dell’Albert Park. “Non è andato nella maniera in cui io e la squadra ci aspettavamo: non siamo stati abbastanza competitivi, al contrario di quello che pensavamo sulla base dei test invernali. Se c’è una lezione che abbiamo portato a casa, è che abbiamo molto lavoro da fare. Dobbiamo capire al più presto che cosa sia accaduto per cercare di raccogliere alla prossima gara quei punti che non abbiamo preso nella prima”.

Quanto ai valori di forza espressi dagli avversari, Massa commenta: “Quello che ha fatto Vettel in qualifica è stato impressionate. È vero che la McLaren ha fatto un passo avanti ma la Red Bull è di gran lunga più veloce di tutti. Per quanto riguarda noi, la nostra macchina è più veloce di quello che è apparso a Melbourne ed è difficile spiegare perché non siamo riusciti a tirarne fuori tutto il potenziale”.

“Speriamo di avere a Sepang la vettura che abbiamo avuto nei test invernali, invece di quella di Melbourne!”.


Stop&Go Communcation

Dopo la trasferta di Melbourne, Felipe Massa è tornato in Brasile per trascorrere qualche giorno di relax. L’inizio della stagione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-020411-06.jpg Felipe Massa: “A Sepang spero in un week-end più positivo”