In questo ultimo venerdì dell’anno la Mercedes si conferma al top della classifica con Lewis Hamilton, che ha scalzato il record del mattino della Ferrari di Sebastian Vettel.

L’ultima tappa della stagione 2017 è arrivata: ad Abu Dhabi la Ferrari è alla ricerca di una vittoria per chiudere una stagione abbastanza amara dopo aver perso il titolo piloti, a discapito della rivale tedesca. Eppure, seppur nelle FP1 fosse al primo posto, la Rossa ha dovuto lasciare spazio alla Freccia d’Argento di Hamilton, più veloce di Vettel per due decimi.

Red Bull terza forza nel tracciato di Yas Marina, prima con Max Verstappen e poi con Daniel Ricciardo, mentre all’inseguimento dei tre top team c’è la Force India, a conferma di una stagione a ottimi livelli per la squadra indiana, soprattutto la coppia Perez-Ocon.

Presente anche la McLaren-Honda, con Fernando Alonso rientrato sempre nella top-10. In rialzo la Renault nelle FP2 con Nico Hulkenberg, mentre la Williams fatica a reggere le rivali e con Felipe Massa a difendere i colori del team di Sir Frank, in un fine settimana che per il brasiliano è l’ultimo prima del ritiro definitivo.

In affanno è la Toro Rosso di Brandon Hartley, che sarà costretto a partire dal fondo dello schieramento per la sostituzione della power unit. In pista nelle prime libere anche il nostro Antonio Giovinazzi, sulla Haas di Kevin Magnussen.

2017 Formula 1 Etihad Airways Grand Prix – Yas Marina, FP1 results
2017 Formula 1 Etihad Airways Grand Prix – Yas Marina, FP2 results

Luca Basso


Stop&Go Communcation

In questo ultimo venerdì dell’anno la Mercedes si conferma al top della classifica con Lewis Hamilton, che ha scalzato il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/11/f1-mercedes-hamilton-24112017-1.jpg F.1 – Yas Marina, Prove Libere 1-2: Ferrari-Mercedes, il duello infinito