Secondo varie voci, la team principal avrebbe lasciato il suo ruolo nel team elvetico, ma la scuderia non ha ancora confermato la notizia.

Monisha Kantelborn non è più la team principal della Sauber dopo diverse divergenze con la società proprietaria della scuderia. La Kantelborn, assunta a Hinwil nel 2000 nel reparto legale del team, era entrata nel CEO della Sauber nel 2010 dopo essere diventata azionista, diventando poi team principal lo scorso anno a seguito del ritiro di Peter Sauber e dell’acquisto della scuderia da parte della Longbow Finance.

Negli ultimi tempi, secondo quanto riportato da diverse fonti, la Longbow – tutt’ora proprietaria della Sauber – e la Kantelborn si sono scontrati ripetutamente sul modo di gestire la scuderia. Il punto di non ritorno sarebbe stato raggiunto con il volere, da parte dei proprietari, di dare priorità a Ericsson rispetto a Wehrlein per quanto riguarda aggiornamenti e nuove componenti per le monoposto.

Ora la Sauber, che ancora non ha confermato l’addio dell’indiana naturalizzata svizzera, dovrà cercare un sostituto – il nome più caldo a riguardo è quello di Colin Kolles, ex team principal della defunta HRT.

Massimiliano Ribolli


Stop&Go Communcation

Secondo varie voci, la team principal avrebbe lasciato il suo ruolo nel team elvetico, ma la scuderia non ha ancora […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/06/Monisha-Kaltenborn-1024x768.jpg F.1 – Sauber, Monisha Kantelborn lascia la guida della Sauber