Nessun problema per Lewis Hamilton al Gran Premio d’Italia, dove rifila ben mezzo minuto di ritardo alla Ferrari di Sebastian Vettel, giunto terzo dietro a Valtteri Bottas.

Doveva essere un week-end pieno di festeggiamenti per la Ferrari e i suoi settant’anni, ma a rovinar la festa è stata la Mercedes che, in una pista veloce come Monza, ha saputo spremere al meglio il proprio motore e a regalare ad Hamilton un’altra importantissima vittoria, che lo rilancia in testa al mondiale.

Niente da fare, dunque, per Seb e la Rossa, giunti terzi e lontanissimi anche dall’altra Mercedes di Bottas; peggio Kimi Raikkonen, 5° dietro ad uno strepitoso Daniel Ricciardo, rimontato dalle ultime posizioni dopo la penalità subìta nelle qualifiche.

Difficile la gara per i due giovani Lance Stroll ed Esteban Ocon, partiti rispettivamente dalla seconda e terza piazzola in griglia ma 6° e 7° sotto la bandiera a scacchi; la Force India e la Williams erano meno competitive rispetto alle prime forze del Mondiale, ma i due hanno corso una gara con mente lucida e in maniera efficace. Dietro di loro, Felipe Massa e Sergio Perez con un Max Verstappen che chiude la top-10, dopo aver recuperato dall’ultimo posto dopo aver forato una gomma.

Ampia delusione in casa McLaren, con Stoffel Vandoorne costretto al ritiro dopo una gara brillante così come Fernando Alonso. Haas sfiora i punti con Kevin Magnussen, mentre la Sauber è sprofondata negli ultimi posti. Ritirato Joylon Palmer, che con molta probabilità non verrà confermato il prossimo anno.

Formula 1 Gran Premio Heineken d’Italia 2017 – Monza, Race results

Luca Basso

 


Stop&Go Communcation

Nessun problema per Lewis Hamilton al Gran Premio d’Italia, dove rifila ben mezzo minuto di ritardo alla Ferrari di Sebastian […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/09/f1-mercedes-hamilton-03092017-1-1-1024x682.jpg F.1 – Monza, Gara: Hamilton imprendibile, Vettel 3°