Il team elvetico, dopo aver firmato con Honda per la fornitura delle power unit, ha siglato un accordo con la scuderia di Woking per montare sulle proprie vetture l’intero impianto di trasmissione inglese.

Continua l’opera di rinnovo in casa Sauber, dopo l’addio a Ferrari per quanto riguarda i propulsori: la casa di Hinwil, infatti, non si rivolgerà a Maranello neanche per la fornitura della trasmissione per le proprie monoposto, dopo aver stipulato un nuovo accordo con la McLaren.

La collaborazione con la scuderia inglese permetterà alla Sauber di risparmiare ulteriormente in vista della nuova stagione. Monisha Kantelborn, team principal della scuderia, è soddisfatta dell’intesa raggiunta: “Mi aspetto una collaborazione stretta, più di quanto accaduto con la Ferrari, anche se il confronto non è giusto, visto che si tratta di un’altra tipologia di collaborazione”.

Prima di questa intesa con il team svizzero, la McLaren aveva fornito la propria trasmissione alla Force India, quando entrambi i team erano motorizzati Mercedes.

Massimiliano Ribolli


Stop&Go Communcation

Il team elvetico, dopo aver firmato con Honda per la fornitura delle power unit, ha siglato un accordo con la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/05/f1-sauber-mclaren-02052017-1-1024x587.jpg F.1 – La McLaren fornirà il cambio alla Sauber dal 2018