Sebbene nel corso di questi mesi le perplessità attorno al ritorno di Robert Kubica in Formula 1 al volante della Lotus Renault siano aumentate gradualmente, in realtà il polacco è ampiamente ancora in corsa per un sedile in vista della stagione 2012. In origine Eric Boullier, Team Principal della scuderia, aveva posto metà ottobre come scadenza massima per una valutazione complessiva del polacco, ma ora sembra che si possa aspettare ancora per un po’.

Infatti dopo il Gran Premio di Corea il termine ultimo si è spostato più avanti: “La nuova scadenza è per la fine di ottobre – ha dichiarato Boullier – Se Robert può tornare in Formula 1, allora voglio che guidi per noi. Devo dargli una chance. Saremo flessibili fino a quando non saremo più in grado d’esserlo. Comunque non agirò contro gli interessi del team. Se vedo che qualcosa starà andando nella direzione sbagliata per lo scelta dei piloti del prossimo anno, dovremo prendere una decisione”.

Sono molti i piloti che potrebbero occupare i due sedili in vista della prossima stagione. Infatti oltre al polacco ci sono in ballo Vitaly Petrov, Bruno Senna, Romain Grosjean e anche Rubens Barrichello. Tuttavia l’intenzione di Boullier è di parlare a breve proprio con Kubica: “Ho parlato con il suo manager Daniele Morelli – ha riferito – Loro sono molto confidenti che Robert ritornerà, il che è positivo da sentire. Nonostante sia nel mezzo della riabilitazione, potrebbe sedersi al simulatore di guida nel giro di un mese”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Sebbene nel corso di questi mesi le perplessità attorno al ritorno di Robert Kubica in Formula 1 al volante della […]

Eric Boullier sposta la scadenza per la decisione su Robert Kubica