La Force India anticiperà i tempi, decidendo entro il Gran Premio di Abu Dhabi quelli che saranno i piloti titolari per la stagione 2012. A confermarlo è stato il boss Vijay Mallya, prendendo atto della richiesta di Adrian Sutil (e di Nico Hulkenberg) di conoscere prima di dicembre la volontà della squadra, per avere maggior margine di manovra in caso di necessità.

“Avevo reso ben chiaro che avrei scelto a dicembre, ma visto che mi è stato chiesto di decidere prima. Rispetterò questo bisogno. È tutto quello che posso dire”, ha dichiarato il milionario indiano nel paddock del Buddh International Circuit.

“Tutti i tre piloti sono dei pretendenti, sono tre corridori di primo livello. Ma solo due di loro possono salire in macchina, e per questo la scelta sarà difficile”.

Sutil, che si gioca la riconferma contro il connazionale Hulkenberg (attuale tester) e Paul Di Resta, ha accolto la notizia con piacere: “Sono contento che Vijay abbia compreso. Adesso vediamo cosa succederà”.

Il tedesco viene accostato alla Williams se non dovesse ottenere il rinnovo del contratto, ma non ha dato adito a speculazioni: “Ovviamente mi guarderò in giro, ma mi comporterò lealmente. Sono insieme alla Force India da tanto tempo”.


Stop&Go Communcation

La Force India anticiperà i tempi, decidendo entro il Gran Premio di Abu Dhabi quelli che saranno i piloti titolari […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-311011-04.jpg Entro Abu Dhabi la decisione della Force India sulla squadra 2012