Bernie Ecclestone ha respinto i suggerimenti dei quattro top team di Formula 1, che stanno pensando di prendere il controllo della categoria.

A Montréal Monisha Kaltenborn e Bob Fernley, rispettivamente i team principal di Sauber e Force India, avevano espresso ad Autosport la preoccupazione che Mercedes, Ferrari, Red Bull e McLaren stiano complottando per assumere il potere e il controllo della massima formula.

Sul circuito canadese le quattro squadre si sono riunite per un incontro dello Strategy Group, a cui non hanno partecipato Williams e Force India. Ma il boss della F.1 ha respinto i suggerimenti dei team e ha calmato le acque.

“Questo è già successo in passato e non è niente di nuovo” ha detto Ecclestone ad Autosport. “Non è una novità per me. Sono stato lì e nessuno ha minacciato di fare qualcosa. La cosa peggiore che possano fare è minacciare il sottoscritto”.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Bernie Ecclestone ha respinto i suggerimenti dei quattro top team di Formula 1, che stanno pensando di prendere il controllo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/f1-ferrari-canada-09062015-1.jpg Ecclestone: i top team non stanno prendendo il sopravvento