La Formula 1 chiude le porte al passato, guardando ancora con decisione al futuro.

Sembra cadere definitivamente l’ipotesi di un ritorno del circus in Francia in un futuro prossimo, dopo che nei mesi scorsi era stata sventolata più volte questa eventualità.
A escluderlo è stato Bernie Ecclestone da Montecarlo, dove era presente nel week end del Gp di Monaco: “Hanno bussato alla nostra porta, ma non credo che si possa fare”.

Tutt’altra storia per quanto riguarda l’ingresso nel calendario F1 del nuovo Gp dell’Azerbaijan, che secondo Ecclestone sarà presente già nel 2015: “È tutto fatto, si farà a partire dal prossimo anno”, ha assicurato Bernie, senza specificare, però, se la prova si disputerà sul tracciato che ospita le gare della Blancpain Series, oppure su una pista studiata appositamente per la Formula 1.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

Il boss del circus boccia la possibilità del ritorno di un appuntamento transalpino, mentre conferma che in Azerbaijan si correrà.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/Ecclestone04.jpg Ecclestone: “Francia out, sì a Baku”