La Red Bull ha annunciato l’accordo di marketing per le stagioni 2011 e 2012 con Infiniti, il brand automobilistico di lusso di proprietà del gruppo Renault-Nissan.

Come annunciato in anteprima da Stop&Go già nella serata di domenica, la Red Bull Racing sfrutterà la cooperazione con la Infiniti, che fornirà i motori (in realtà i propulsori saranno ancora i V8 Renault rinominati col marchio giapponese) al team austriaco per i prossimi due anni. Nel 2013 l’accordo entrerà in una seconda fase, della quale non sono ancora stati specificati i dettagli.

Il vice presidente della Infiniti, Andy Palmer, ha affermato di essere molto soddisfatto e di essere perfettamente consapevole dei vantaggi che deriveranno dall’ingresso nel mondo della Formula 1. “Nel medio termine Infiniti amplierà la gamma di prodotti ed intensificherà la sua presenza sul mercato” – si legge sul sito ufficiale della Red Bull – “la Formula 1 ci offre un’impareggiabile piattaforma di comunicazione globale. Siamo davvero entusiasti di entrare in Formula 1, soprattutto con il team bicampione del mondo”.

Anche il team principal della Red bull Christian Horner ha mostrato ottimismo per la stagione 2011 e soddisfazione per l’alleanza con il nuovo e prestigioso partner. “Iniziare la stagione con un nuovo partner con il prestigio della Infiniti ci rende orgogliosi” – ha detto – “la Red Bull ha sempre avuto un approccio differente e quando la Infiniti ha delineato la propria strategia innovativa, da parte nostra c’è stata subito la massima collaborazione”.

Andrea Carrato


Stop&Go Communcation

La Red Bull ha annunciato l’accordo di marketing per le stagioni 2011 e 2012 con Infiniti, il brand automobilistico di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Infiniti1.jpg E’ ufficiale. La Red Bull monterà i motori V8 della Infiniti