Romain Grosjean non potrà partecipare al Gran Premio d’Italia del prossimo weekend. Questa la severa sanzione decisa dai commissari nei confronti del francese, giudicato colpevole dello spettacolare (e per fortuna privo di serie conseguenze) incidente al via della gara odierna a Spa-Francorchamps.

Pugno duro quindi, persino più di quanto ci si potesse attendere, nei confronti del pilota della Lotus, già in più occasioni protagonista quest’anno di incidenti alla partenza. Al provvedimento sportivo si aggiunge inoltre un’ammenda di 50 mila euro.

“Gli stewards considerano questo incidente come una infrazione del regolamento estremamente seria, che poteva causare danni ad altri. Ha eliminato alcuni contendenti al titolo della corsa”, si legge nel comunicato diffuso dalla FIA. “Gli stewards notato che il team ha classificato l’azione del pilota come un sbaglio particolarmente serio, e un errore di valutazione. Nè la squadra, né il pilota hanno compiuto nulla per ridurre l’entità della sanzione”.

Ricordiamo che pochi metri dopo lo start Grosjean si è toccato con Lewis Hamilton, decollando in aria e travolgendo Fernando Alonso, con grande rischio per lo spagnolo della Ferrari. Coinvolti nella dinamica, e anch’essi del tutto incolpevoli, Kamui Kobayashi e Sergio Perez della Sauber.

La Lotus avrà comunque la possibilità di nominare un sostituto da affiancare all’altro titolare Kimi Raikkonen. Ovviamente è in pole-position Jerome D’Ambrosio, attuale collaudatore e nel 2011 portacolori della Marussia.


Stop&Go Communcation

Romain Grosjean non potrà partecipare al Gran Premio d’Italia del prossimo weekend. Questa la severa sanzione decisa dai commissari nei […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-020912-02.jpg Dura sanzione per Romain Grosjean: salterà il GP d’Italia!