Stefano Domenicali ha chiuso le porte della Formula 1 a Robert Kubica.

Il polacco era stato spesso affiancato al nome della Ferrari, che però ha dovuto rinunciare alle sue prestazioni a causa dell’incidente di cui è stato protagonista nel febbraio 2011.

“Sono davvero rammaricato di non vedere Robert (Kubica, ndr) in Ferrari” ha commentato Domenicali. “E’ un pilota fortissimo, con un talento fuori dal comune; le ferite ed i postumi dell’incidente gli impediscono di tornare in F1, è un peccato”.

Il Direttore della Gestione Sportiva ha poi parlato del passaggio di testimone tra Felipe Massa e Kimi Raikkonen: “Ci sembrava giusto dare a un pilota sfortunato la possibilità di dimostrare che meritava di restare con noi. Abbiamo preso Raikkonen perché vogliamo di più. Quando lo sostituimmo con Alonso non fu felice, perciò torna con una gran voglia di fare bene”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Stefano Domenicali ha chiuso le porte della Formula 1 a Robert Kubica. Il polacco era stato spesso affiancato al nome […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/130313_new-1024x681.jpg Domenicali chiude le porte della F1 a Kubica