Non è stato il miglior epilogo per la Red Bull, quello dei test invernali a Barcellona. Nella quarta e ultima giornata odierna Sebastian Vettel ha potuto percorrere appena 23 giri, a causa di alcuni inconvenienti tecnici sulla RB8: un guasto al cambio e l’ala anteriore danneggiata.

“Avrei voluto dire qualcosa di più, ma in mattinata sono uscito di pista rovinando l’ala anteriore, e sono dovuto tornare così ai box”, ha raccontato il campione del mondo. “Ci è voluto un po’ per ripresentarmi in pista e appena prima di pranzo abbiamo avuto un problema con il cambio. Questo ha rovinato l’intera sessione, non c’è stato molto da fare”.

Da ieri il team anglo-austriaco ha introdotto una serie di novità tecniche, che rendono la macchina quasi “definitiva” in vista del primo Gran Premio d’Australia.

“Non sarebbe giusto esprimere un giudizio, visti i pochi giri effettuati”, ha puntualizzato il tedesco. “Ma credo che ieri Mark (Webber, ndr) abbia ben figurato, e da questo dobbiamo partire. In generale, possiamo comunque essere soddisfatti di ciò che abbiamo realizzato. Non sempre tutto va alla perfezione”.


Stop&Go Communcation

Non è stato il miglior epilogo per la Red Bull, quello dei test invernali a Barcellona. Nella quarta e ultima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-040312-06.jpg Domenica negativa per la Red Bull e Sebastian Vettel