Bersagliati dai problemi e lenti sul misto, Esteban Gutierrez e Adrian Sutil hanno commentato con insoddisfazione l’esito delle prime libere.

Il messicano ha chiuso la giornata in 16° piazza, mentre il tedesco – subentrato al tester Giedo van der Garde nella seconda sessione – ha fermato la propria C33 in 17° posizione.

“Non è stato un inizio incoraggiante” ha commentato Gutierrez. “Ho avuto problemi con la frizione in mattinata e con l’ERS in pomeriggio. Devo fare i complimenti alla squadra, che ha fatto il massimo per farmi girare il più possibile. C’è molto da fare ancora e per questo continueremo a spingere”.

Sutil non si sente a proprio agio nella zona guidata dello Shanghai International Circuit: “Sono subentrato a Giedo nella seconda libera e da subito ho constatato problemi di graining e di usura agli pneumatici sul tratto guidato. Va riconosciuto che abbiamo molta velocità; siamo più avanti rispetto al Bahrain, ma non ancora dove ci eravamo prefissati di essere” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Inizio negativo per la Sauber nel Gran Premio di Cina […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/JS21_450-1024x682.jpg Disappunto in casa Sauber per le prime libere