Come pilota “affiliato” alla Sauber, Simona De Silvestro ha marcato il proprio esordio con una C31 del 2012 sul tracciato di Fiorano.

L’ex driver della KV Racing Technology, alla guida anche domenica, ha commentato con soddisfazione i primi giri su una monoposto della massima formula.

“In mattinata ero molto emozionata” ha commentato la De Silvestro. “Scendendo in pista mi sono resa conto di avere tra le mani una vettura di F1 e allora ho spinto il più possibile. Fisicamente mi sento bene; ho passato gli ultimi mesi a preparare questo momento”.

“Differenze con la Indycar? Direi principalmente la forza G, maggiore rispetto alla DW12 e anche la forza di decelerazione, soprattutto con gomme e freni freddi” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Come pilota “affiliato” alla Sauber, Simona De Silvestro ha marcato il proprio esordio con una C31 del 2012 sul tracciato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/TDS_0190-2-1024x682.jpg De Silvestro emozionata dall’esordio in F1