Dopo le recenti dimissioni dal ruolo di direttore generale della Fondazione FIA, David Ward ha fatto sapere di volersi candidare come presidente della FIA stessa, la cui elezione avverrà nel mese di dicembre.
Oltre alla candidatura, Ward ha anche spiegato il motivo dell’addio alla precedente carica: “Mi sono allontanato dalla Fondazione FIA in quanto a settembre inizierà la campagna elettorale per la presidenza della federazione e, siccome bisogna essere molto vicino ai membri di questa, ho ritenuto opportuno l’addio per correttezza nei confronti degli avversari”.
“La propaganda è un qualcosa di molto forte e spesso scorretto; niente a che fare con la FIA Foundation”. Il 56enne inglese è stato finora uno dei capisaldi per la sicurezza stradale inglese, europea e mondiale.
Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Dopo le recenti dimissioni dal ruolo di direttore generale della Fondazione FIA, David Ward ha fatto sapere di volersi candidare come presidente […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/david_ward_fia_foundation_2013.jpg David Ward si candida alla presidenza FIA