Nome ormai sulla bocca di tutti all’interno del Circus, Daniel Ricciardo è consapevole di ricoprire un ruolo da protagonista all’interno del mondo della Formula 1, sebbene non voglia montarsi troppo la testa. Il pilota dell’HRT sta accumulando esperienza in vista di un futuro in un top team, probabilmente la Red Bull, con la consapevolezza di aver a disposizione un talento da non sprecare.

Intanto arriva Spa, ed il giovane australiano mostra subito la sua convinzione: “Fra i molti ricordi dei miei 55 podi in carriera, sono partito dalla pole ed ho vinto una delle mie ultime corse nella Formula 3 Britannica qui a Spa nel 2009, dunque è un circuito che conosco – ha detto senza esitazioni – Nelle piccole macchine di quella Formula diventa noioso poiché ti ritrovi a corto di potenza su quei lunghi rettilinei, ma non vedo di guidare una Formula 1 qui. Il tempo è sempre un punto interrogativo. Mi piace il settore centrale ed il suo grande scorrere. È uno dei migliori circuiti e dovrebbe adattarsi bene a noi”.

Comunque le indiscrezioni riguardanti Ricciardo si rincorrono giorno dopo giorno, dal momento che viene collegato alla Toro Rosso per il 2012, ma l’interessato non si scompone a proposito: “Devo fare un lavoro più che rispettabile all’HRT quest’anno e poi vedremo cosa si aprirà per la prossima stagione – ha affermato – Ovviamente ho un collegamento con la Red Bull ma niente è davvero garantito a lungo termine”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Nome ormai sulla bocca di tutti all’interno del Circus, Daniel Ricciardo è consapevole di ricoprire un ruolo da protagonista all’interno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-220811-ricciardo.jpg Daniel Ricciardo: “Spa è uno dei migliori circuiti al Mondo”