Daniel Ricciardo ha ammesso come il suo approdo alla Toro Rosso per la prossima stagione sia abbastanza improbabile. L’australiano ha inoltre dato adito alla possibilità di finire in Caterham, dal momento che lo stesso Tony Fernandes è apparso possibilista su un avvicendamento all’interno della scuderia, a svantaggio molto probabilmente del nostro Jarno Trulli.

Proprio Ricciardo nella giornata odierna ha parlato del suo imminente futuro: “Al momento pare che la Toro Rosso rimarrà coi due piloti che ha attualmente – ha dichiarato ai media locali – Non è scritto nero su bianco al 100%, ma c’è una buona possibilità che sia in griglia il prossimo anno con un  team non appartenente alla Red Bull, ma prevedo che la buona notizia sia che sono ancora sotto contratto con la Red Bull. Ha raggiunto l’accordo per continuare con me”.

Daniel poi ammette un avvicinamento alla Caterham: “Mi piacerebbe dire che ci sia una chance, ma almeno per me rimane solamente tale, ovvero una chance – ha riferito in seguito – Sarebbe un passo avanti da quest’anno, dunque non una brutta cosa realmente. Dubito che potranno lottare per i punti il prossimo anno. Saranno ancora vero il fondo classifica, ma ritengo che progrediranno bene. Se Kovalainen dovesse essere il mio compagno, sarebbe qualcuno veramente buono con il quale misurarsi. Ha vinto un Gran Premio in precedenza e quest’anno ha battuto più volte Trulli”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Daniel Ricciardo ha ammesso come il suo approdo alla Toro Rosso per la prossima stagione sia abbastanza improbabile. L’australiano ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-061211-ricciardo.jpg Daniel Ricciardo punta alla Caterham: “Per ora è solamente una chance”