Favorito nella rincorsa al titolo della F.3 britannica, l’australiano Daniel Ricciardo, già in orbita Red Bull, potrebbe entro la fine dell’anno sostenere un test al volante della RB5. A sostenerlo è Christian Horner, team principal della scuderia austriaca che nel Mondiale 2009 schiera Mark Webber e Sebastian Vettel, convinto delle potenzialità del ventenne pilota originario della città di Perth. 

Daniel sta facendo un ottimo lavoro in F.3 – ha spiegato Horner – inoltre ha già utilizzato il simulatore della Red Bull trovandosi subito a proprio agio. Vedremo cosa riuscirà a combinare nel finale di campionato, dopodiché rifletteremo sulla possibilità di organizzargli una giornata di test su una vettura di F.1”. 

Interpellato in merito ai rumors che lo riguardano, Ricciardo ha espresso fiducia in vista di un test al volante di una monoposto della massima serie: “Credo che i vertici Red Bull siano rimasti impressionati dal modo in cui ho lavorato al simulatore, quindi mi auguro ci sia l’opportunità di salire su una F.1 verso fine anno”. 

Esordiente nel mondo del karting all’età di nove anni, Daniel ha compiuto il fatidico salto in monoposto nel 2005, disputando il campionato di F.Ford australiana senza peraltro entusiasmare gli addetti ai lavori. Nel 2006 si concretizza il passaggio nella F.BMW, fino all’approdo in F.Renault 2.0 WEC dove conquista il titolo nel 2008. Quest’anno comanda la classifica della F.3 britannica, ed ha già avuto modo di saggiare la World Series by Renault affiancando il promettente Charles Pic nel team Tech 1 in occasione del week-end portoghese di Portimao.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Favorito nella rincorsa al titolo della F.3 britannica, l’australiano Daniel Ricciardo, già in orbita Red Bull, potrebbe entro la fine […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/ricciardo2.jpg Daniel Ricciardo potrebbe sostenere un test al volante della Red Bull entro fine anno