La Toro Rosso ha concluso la sessione di test sul circuito del Montmelò con Daniel Ricciardo alla guida della STR7. L’autsraliano, così come Michael Schumacher, ha portato a compimento 100 giri giusti, sebbene la prestazione finali non sia stata estremamente convincente, con un 10° tempo ad oltre 1” dal capoclassifica, il finlandese Kimi Raikkonen.

Tuttavia Ricciardo non ha badato troppo alla prestazione: “Un’altra giornata con molti giri da aggiungere al sabato ad alto chilometraggio di ieri – ha raccontato ai microfoni – Ho fatto più giri questa settimana dei due test precedenti ed abbiamo imparato molto della nostra nuova macchina, abbastanza per avere una base per l’inizio della stagione. Personalmente l’ho trovato molto utile ed ho avuto una chiara comprensione che abbiamo fatto nelle passate settimane e di come la vettura reagisca. Ora non vedo l’ora di Melbourne, non posso attendere”.

In aggiunta è poi intervenuto Laurent Mekies, Capo degli Ingegneri: “Guardando ai 12 gironi di test nel loro complesso, possiamo dire che è stata una campagna prestagione efficiente – ha spiegato – Ci stiamo muovendo nella giusta direzione in termini di sviluppo della vettura, il che sarà importante, poiché sarà molto dura a centro classifica, ed essere davanti o dietro a quel gruppo dipenderà da piccole differenze fra i vari pacchetti. I nostri due piloti hanno lavorato molto bene durante i test, e specie negli ultimi due giorni, siamo riusciti a completare molti chilometri con Daniel. Da ora al nostro arrivo all’Albert Park per le prime prove libere, lavoreremo duramente guardando ai dati per fare in modo di ottenere il massimo dal nostro attuale pacchetto”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La Toro Rosso ha concluso la sessione di test sul circuito del Montmelò con Daniel Ricciardo alla guida della STR7. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-040312-ricciardo.jpg Daniel Ricciardo non bada al tempo: “Un’altra giornata con molti giri”